itT: +39 06 9422062 | M: +39 388 7617243
Virtual Tour

Ostia Antica e Castello di Giulio II

In giro per il Lazio
  • Guide autorizzate in inglese, francese, tedesco
  • Itinerari personalizzati e prenotazioni
  • Servizio transfer
  • Degustazioni e prenotazioni ristoranti

Il Parco Archeologico di Ostia Antica e il Borgo e Castello di Giulio II

Il Parco Archeologico di Ostia Antica è uno dei più grandi, importanti e famosi d’Italia. Come racconta il suo stesso nome (da ostium, “foce”), l’antica città di Ostia deve la sua esistenza alla vicinanza del Tevere e del mare. Un tempo, infatti il corso del fiume era assai diverso dall’attuale mentre ora ne tocca solo un breve tratto. Anche il mare, anticamente, era molto più vicino. Secondo tradizione, il re di Roma Anco Marzio fondò Ostia verso il 620 a.C. per sfruttare le saline alla foce del Tevere. Nei secoli Ostia divenne il principale emporio mercantile della capitale e divenne sempre più florida e popolosa, raggiungendo i 75.000 abitanti e ospitando molteplici attività economico-commerciali.

Nelle immediate vicinanze il Borgo, fondato da Gregorio IV nell’830, con il Castello costruito a partire dal 1483 su volere del cardinale Giuliano della Rovere (futuro Papa Giulio II) e affidata all’architetto fiorentino Baccio Pontelli.
Il castello è un alto esempio di architettura militare rinascimentale, ma l’assedio del Duca d’Alba (1556), l’eccezionale inondazione che deviò il corso del Tevere (1557), facendo decadere la funzione di dazio e dogana posta sul fiume determinarono la decadenza del Castello e l’abbandono del Borgo annesso che furono restaurati in varie riprese durante il Novecento.

Lasciati aiutare!

Non esitare a contattarci.
Ti risponderemo rapidamente e, se hai fretta, chiamaci subito.

T: (+39) 06 94 22 062

info@aroundrome.it

Link utili

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR

  • Privacy e Cookie Policy

Privacy e Cookie Policy

Prima di proseguire si prega di leggere l’informativa sul trattamento dei dati personali e le informazioni relative all’utilizzo dei Cookie.

Leggi